Contatta la segreteria

Beat Making

Lavorare in modo efficace e consapevole su un Beat richiede competenze specifiche. In ambito Hip Hop, RnB e Trap infatti, il beat è l’elemento che può determinare la buona riuscita del proprio progetto musicale. I moduli dedicati al Beat Making si sviluppano su due livelli di approfondimento e consentono di acquisire in modo pratico un approccio personale alla creazione dei propri beat.

Livello 1 – Modulo Base: Creare un Beat in uno Stile di Riferimento

Il primo livello affronta, in forma laboratoriale e lavorando in studio su esempi pratici, i seguenti temi:

  • Analisi stilistica e delle caratteristiche musicali e sonore dei generi di riferimento
  • Panoramica degli strumenti disponibili: sintetizzatori, drum machine, campionatori
  • Principi di sintesi e di campionamento
  • Gestione del progetto (routing e processing)
  • Realizzazione di un beat aderendo a caratteristiche stilistiche

Il percorso didattico prevede un’analisi stilistica dei generi di riferimento partendo da ascolti fatti in classe. Un panoramica degli strumenti disponibili per la creazione di beat consente agli studenti di affrontarne le tecniche di impiego e di impostare il proprio progetto in modo efficace.

Agli studenti viene fornito materiale su cui esercitarsi tra una lezione e l’altra e viene chiesto di applicare le competenze sviluppate nella realizzazione di beat basati su materiale proprio oppure fornito dall’Accademia seguendo le linee guida del genere a cui si fa riferimento.

La lezione conclusiva prevede l’ascolto collettivo e il confronto sui beat creati dagli studenti.

Livello 2 – Modulo di Approfondimento: Creare un Beat in uno Stile Originale

Il secondo livello del modulo mira a sviluppare delle capacità di beat making approfondite. Nello specifico verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • Approfondimento delle tecniche di produzione di beat (struttura, arrangiamento, ecc)
  • Approfondimento sul processing audio (equalizzazione, compressione, utilizzo di effetti)
  • Approccio creativo nel mix di un beat (programmazione delle automazioni)
  • Esportazione in diversi formati (stereo, stem, multitraccia, ecc)
  • Realizzazione di un beat originale

Il percorso didattico prevede l’approfondimento delle tecniche di creazione di un beat e degli strumenti necessari per il suo mix. Vengono quindi sperimentate in classe le tecniche impiegate nella realizzazione di un mix creativo e nella programmazione delle automazioni di effetti come autotune, melodyne, ecc.

Agli studenti viene fornito materiale su cui esercitarsi tra una lezione e l’altra e viene chiesto di applicare le competenze sviluppate nella realizzazione di beat che rappresentino la propria identità artistica basati su materiale proprio oppure fornito dall’Accademia.

La lezione conclusiva prevede l’ascolto collettivo e il confronto sui beat originali creati dagli studenti.

Stefano Pinzi

Direttore Corsi Tecnologie Audio
Docente Certificato Pro Tools

Ramsi

Docente Ableton Live

Gianluca Guidetti

Docente Tecnologie Audio

Biggie Paul

Docente Beat Making