Contatta la segreteria

Electronic Music

Il processo creativo di un brano per generi musicali come Elettronica, House o Techno, può spesso condurre alla mancanza di ispirazione e alla carenza di personalità nel risultato finale. Obiettivo dei moduli di Electronic Music, sviluppati su due livelli di approfondimento, è quello di acquisire in modo pratico un approccio personale alla gestione degli strumenti e delle tecniche compositive che contraddistinguono i diversi generi di riferimento.

Livello 1 – Modulo Base: Creare un Brano in un Genere di Riferimento

Il primo livello affronta, in forma laboratoriale e lavorando in studio su esempi pratici, i seguenti temi:

  • Midi e strumenti elettronici (sequencer, sintetizzatori, drum machine, campionatori, ecc)
  • Principi di sound design (virtual instrument: tecniche di sintesi ed elaborazione sonora)
  • Impostazione del progetto (percorsi di segnale e processing)
  • Creazione di pattern, loop, e stesura di melodie ed elementi di arrangiamento
  • Composizione di un brano di musica elettronica in riferimento a un genere

Partendo da un’analisi stilistica dei generi di riferimento, il percorso didattico sviluppa la conoscenza delle principali risorse hardware e software coinvolte nel processo di composizioneed elaborazione dei suoni. Verranno affrontate le procedure per la creazione di pattern ritmici, loop, sequenze melodiche e di ambientazione sonora.

Agli studenti viene fornito materiale su cui esercitarsi tra una lezione e l’altra e viene chiesto di applicare le competenze sviluppate nella composizione di un proprio brano basato su unriferimento stilistico o di genere.

La lezione conclusiva prevede l’ascolto collettivo e il confronto sui brani creati dagli studentiseguendo le linee guida del genere di riferimento.

Livello 2 – Modulo di Approfondimento: Creare un Brano in uno Stile Originale

Il secondo livello di approfondimento fornisce conoscenze che favoriscono un approcciocreativo e una personalizzazione del proprio stile di produzione. Nello specifico vengonoaffrontati i seguenti argomenti:

  • Approfondimento sulle tecniche di produzione e arrangiamento (strumenti hardware analogici/digitali e software)
  • Approfondimento sul processing (equalizzazione, compressione, utilizzo di effetti ecc.)
  • Approccio creativo nei processi di manipolazione sonora (editing audio/midi, side chaining, ecc)
  • Esportazione in diversi formati (stereo, stem, multitraccia)
  • Composizione di un brano originale di musica elettronica e di una live performance

Il percorso didattico si svolge interamente in studio in un contesto ibrido analogico/digitale.Lavorando su tutte le fasi di creazione e finalizzazione di un brano (mix, remix, mash-up, ecc) che verrà portato a termine nel corso delle lezioni verranno affrontate in forma laboratoriale tecniche creative di editing audio e MIDI. L’ampia disponibilità di strumentazione sia hardwareche software permette la sperimentazione in termini di elaborazione del suono.

La lezione conclusiva prevede l’ascolto collettivo e il confronto sui brani originali creati dagli studenti, i quali potranno decidere di presentare i loro lavori con una live performance.

Stefano Pinzi

Direttore Corsi Tecnologie Audio
Docente Certificato Pro Tools

Ramsi

Docente Ableton Live

Gianluca Guidetti

Docente Tecnologie Audio

Biggie Paul

Docente Beat Making